Città di Solofra: News

More in: News
next
prev
Cortine del Cerro: cenni storici. PDF Stampa E-mail

Con la caduta dell'impero romano a causa delle invasioni barbariche, anche la colonia di Abellinum cessò di esistere, cosicchè si verificò un profondo mutamento nella struttura urbana del territorio. Infatti la conca solofrana, privata ormai della presenza della colonia romana, diede asilo tra le balze dei suoi monti a due arroccamenti - le Cortine di S. Agata e Cortina del Cerro - protetti da due contrafforti denominati rispettivamente Chiancarola e Castelluccia.

I nuovi insediamenti di "Cortine di S. Agata” e “Cortina del Cerro" trovarono un importante punto di riferimento nella "Pieve di S. Angelo e S. Maria facente parte di un più ampio sistema di centri religiosi organizzati dalla Chiesa di Salerno per far fronte ai bisogni delle popolazioni sparse nelle campagne, all'indomani delle invasione barbariche.
 
Ultima modifica: Giovedì 11 Luglio 2019, 11:10 !
| Sitemap | Note Legali | Copyright ©2009 Ass. Turistica Pro Loco Solofra. Tutti i diritti riservati.