Città di Solofra: News

More in: News
next
prev
News image

Frazione Sant’Agata Irpina

Al centro della piazza principale della ricca frazione solofrana di Sant’Agata Irpina la chiesa omonima custodisce capolavori d’arte di estrema importanza. L’interno, piccolo e accogliente ad unica navata, colpisce per la ricchezza del soffitto che riprende il disegno della Collegiata di San Michele Arcangelo: 15 tele di Francesco Guarino e bottega, commissionate dal principe Caracciolo di Avellino feudatario di S. Agata, realizzate tra il 1637 ed il 1640, con stile vicinissimo al Caravaggio. Si...

Leggi tutto
  • Il Centro Storico

    Sullo sfondo di una lussureggiante vegetazione, costituita da alti e verdi monti, il centro storico di Solofra costituisce una perla dell’Irpinia. Il primo e importante monumento che osserviamo nella piazza storica, simbolo dell’età dell’o

  • L’Illuminismo.

    Nel corso del XVIII secolo molti solofrani entrarono in contatto con gli ambienti culturali napoletani e quindi con le istanze di rinnovamento sociale proprie dell’Illuminismo. I maggiori esponenti della cultura solofrana, anche sotto l’influsso

  • Il XVII secolo e la peste.

    Nel corso del XVII secolo si verificò nella comunità un forte irrigidimento sociale che rese sempre più difficile per chi non apparteneva alla ristretta cerchia di ricchi finanziatori, la possibilità di arrivare ad occupare importanti ruoli social

  • Periodo normanno-svevo

    Nel periodo normanno-svevo (XI al XIII sec.), Solofra divenne "vico", dapprima facendo parte della contea di Rota governata da Troisio e poi dal figlio Ruggiero I, quindi entrando a far parte del feudo di Serino con Roberto II Sanseverino-Tricaric

Carnevale 2020 PDF Stampa E-mail


 
A Carcar e Sant'Antuono 2020 PDF Stampa E-mail

alt

 
ESTRAZIONE LOTTERIA "ASPETTANDO LA BEFANA" 2020 PDF Stampa E-mail


 
Arriva la Befana PDF Stampa E-mail


 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Ultima modifica: Venerdì 31 Gennaio 2020, 13:28 !
| Sitemap | Note Legali | Copyright ©2009 Ass. Turistica Pro Loco Solofra. Tutti i diritti riservati.